Home

Il PALAZZO RICCIARELLI DELLO SBARBADIMORA STORICA IN VOLTERRA

Il Palazzo Ricciarelli Dello Sbarba si trova nel pieno centro storico dell’antica città di Volterra, l’antica lucomonia etrusca Velathri, descritta da D’Annunzio come la città del vento e del macigno.

E’ una dimora storica vincolata ai sensi del Regio Decreto 23/10/1925 ed è socio ADSI Associazione Dimore Storiche Italiana.
Fa parte di un più grande complesso immobiliare denominato Isolato Ricciarelli Dello Sbarba dato dall’accorpamento di più palazzi. L’isolato, che nel corso dei secoli ha acquisito il carattere di una grande dimora nobiliare, permette di seguire la stratificazione storica e architettonica dal secolo XIV al secolo XX secolo.

Gli interni del palazzo sono prevalentemente ottocenteschi, e rappresentano uno dei pochi esempi di casa patrizia rimasta a Volterra, a tutt’oggi vissuta, che conserva i caratteri dell’unità abitativa originaria.

Le sale visitabili e disponibili per matrimoni ed eventi si trovano al piano nobile e fanno parte del quartiere di rappresentanza del palazzo: sono la sala grande, un tempo sala da ballo, il salotto buono, lo studio, il salotto giallo un tempo stanza del biliardo.

Finestre Palazzo storico Ricciarelli-Dello Sbarba di VolterraL’ingresso principale del palazzo si trova in via Ricciarelli, a pochi passi sia dalla Piazza dei Priori, animato centro della vita cittadina e sede del Palazzo Comunale, il più antico di toscana, che dalla Piazza del Duomo sede della Cattedrale di Volterra.

 

 

 

 

 

 

BIBLIOGRAFIA:
DENISE ULIVIERI “La Casa Ricciarelli a Volterra, storia inedita di una dimora nobiliare” Edizioni Plus, Pisa University Press 2011

 

 

Print Friendly